Richard Ashcroft, l’uomo nato per cantare spegne 48 candeline

“I watched the clouds beneath the wings
Born to fly, I’m born to sing
Have you ever felt the force?
Now lift me up, feel the love”

Continua a leggere

Annunci

Richard Ashcroft riscrive la storia: ‘Bitter Sweet Symphony’ è tutta sua, dopo 22 anni i Rolling Stones rinunciano alle royalties

verve bitter sweet symphony cd1Giornata storica, quella di oggi, per i fan dei Verve e per tutto il mondo della musica: attraverso un comunicato stampa, Richard Ashcroft ha annunciato che il mese scorso i diritti d’autore su Bitter Sweet Symphony, uno dei brani più famosi di sempre e primo singolo estratto dal leggendario album Urban Hymns, sono tornati interamente nelle sue mani dopo ventidue lunghissimi anni. Nel 1997, al termine di un’aspra controversia legale sorta in seguito al successo planetario della canzone, il 100% delle royalties di Bitter Sweet Symphony era stato infatti assegnato alla ABKCO Records del potentissimo manager Allen Klein, per via dell’utilizzo di un campionamento d’archi estrapolato da una versione strumentale di The Last Time dei Rolling Stones eseguita dalla Andrew Loog Oldham Orchestra. Continua a leggere

Richard Ashcroft pubblica il brano ‘Hey Columbo’ contro i suoi detrattori

ashcroft hey columboPochi minuti fa è comparsa sulle principali piattaforme digitali una nuova canzone di Richard Ashcroft, composta di getto negli ultimi giorni dopo le polemiche scaturite dalla sua partecipazione al programma televisivo Soccer AM del 22 settembre, quando un misterioso pacchettino gli è caduto dal pantalone (l’accusa dei social: «Era droga»; la risposta del cantautore: «Non dite cazzate, era una pallina di spazzatura che non sapevo dove buttare»). Il titolo, Hey Columbofa riferimento al soprannome con cui Ashcroft veniva chiamato ai tempi dei Verve Continua a leggere

Il 19 ottobre esce ‘Natural Rebel’, il nuovo album di Richard Ashcroft

ashcroft natural rebelÈ un Ferragosto felice per tutti noi fan di Richard Ashcroft. Questa mattina, infatti, il cantautore di Wigan ha annunciato la pubblicazione di Natural Rebel, il suo sesto album solista, che uscirà il prossimo 19 ottobre. Il disco, prodotto dallo stesso Ashcroft insieme a Jon Kelly (Paul McCartney, Kate Bush) ed Emre Ramazanoglu (Bobby Gillespie, Jarvis Cocker), verrà rilasciato attraverso l’etichetta RPA e distribuito dalla BMG in formato CD, vinile, cassetta e digitale. Tutte i brani sono stati scritti dall’ex leader dei Verve, che nel comunicato ufficiale ha descritto così il suo nuovo lavoro: «Con l’esperienza arriva la consapevolezza, e credo che ad oggi questo sia il mio più potente set di canzoni. Tutti i miei suoni preferiti sono distillati in qualcosa che spero darà ai miei fan un piacere duraturo. È per loro. Music is power».

Continua a leggere

‘A Man Called Sun’ sul palco degli I-Days: Richard Ashcroft a Milano

Ieri, alla prima giornata degli I-Days 2018 al parco Experience di Rho (Milano), noi siamo andati per Richard Ashcroft. E poco importa se la sua esibizione è alle 18 sotto un sole maledettamente spossante per tutti, anche se non comprendiamo questa scelta e non la riteniamo adeguata alla caratura dell’artista, che infatti una frecciatina la manderà: «It’s a pleasure to be here with incredible artists like Liam Gallagher and Brandon Flowers, but I hope you know that I’m a genius too». Comunque, senza polemizzare oltre, pensiamo solo all’incredibile talento di un cantautore che dopo vent’anni non ha perso una virgola del carisma che lo contraddistingueva già nel 1997, quando lo guardavamo avanzare sulla Hoxton Street di Londra incurante di tutto e tutti nel video Continua a leggere

Richard Ashcroft a Milano giovedì 21 giugno per gli I-Days 2018!

La notizia era nell’aria già da diverso tempo ma ora è ufficiale: ci sarà anche Richard Ashcroft agli I-Days 2018! Il nostro idolo salirà sul palco di Rho (Milano) giovedì 21 giugno, completando una lineup di altissimo livello che vedrà insieme a lui l’ex Oasis Liam Gallagher e i Killers. Richard, che attualmente è impegnato nelle registrazioni di un nuovo album ma sta ancora promuovendo il precedente These People, dovrebbe esibirsi in acustico attorno alle ore 18. I biglietti e gli abbonamenti per le quattro giornate della manifestazione, che si concluderà domenica 24 e porterà in Italia alcuni dei più importanti artisti rock sulla scena internazionale Continua a leggere

Richard Ashcroft torna in Italia! Sabato 26 agosto al TOdays Festival di Torino

richard ashcroft todays festival 26 agosto 2017La notizia che tutti stavamo aspettando da quasi sette anni è finalmente arrivata: Richard Ashcroft torna in Italia! L’annuncio ufficiale è di qualche minuto fa, Captain Rock si esibirà come headliner al TOdays Festival di Torino sabato 26 agosto, unica data live nel nostro Paese per promuovere il suo nuovo album solista These People, pubblicato il 20 maggio del 2016. Carismatico, affascinante, sfacciato e fuori da ogni schema, con il suo modo unico di scrivere e cantare, l’ex frontman dei Verve si esibirà proprio nel ventennale dell’uscita di Urban Hymns, il disco capolavoro della mitica band di Wigan. Continua a leggere

Richard Ashcroft: «Preferisco Rihanna al 90% della musica indie»

richard ashcroft rihannaIeri pomeriggio Richard Ashcroft, intervistato su Radio X durante il programma condotto da Gordon Smart, ha reso noto il suo disgusto per la musica indipendente contemporanea. «Solo perché qualcosa suona indie o perché lo conoscono in pochi – ha dichiarato Ashcroft – non vuol dire per forza che sia più autentico di Work di Rihanna. Preferisco quella canzone rispetto al 90% della merda acclamata dalla critica o dell’alternative rock in circolazione». Continua a leggere