Da Buenos Aires alla O2 Arena, Richard Ashcroft chiude un 2016 da protagonista

Il 2016 è stato un grande anno per Richard Ashcroft. Il 20 maggio, dopo un’attesa lunga e snervante, ha visto finalmente la luce These People, il suo quinto album da solista, che in Inghilterra si è fatto strada fino alla terza posizione in classifica e ha riportato in auge il nome della star di Wigan. Tanti i singoli estratti dal disco, tutti molto apprezzati dalle radio britanniche, tante le recensioni positive da parte della critica, come non accadeva ormai da tempo. Tanti, soprattutto, i concerti in giro per il mondo, una serie di esibizioni esaltanti che hanno confermato Ashcroft tra i migliori performer live in circolazione.

Continua a leggere

Annunci

‘Out of My Body’ è il quarto singolo estratto dal nuovo album di Richard Ashcroft

ashcroft out of my body«Quando parte con quella intro, potrebbe tranquillamente essere un pezzo di Johnny Cash, poi di botto si apre verso una deriva elettronica cambiando completamente. Mi piace questa libertà». Richard Ashcroft ha sempre descritto così Out of My Body, brano che apre il suo ultimo album solista These People e che ora è stato scelto come quarto singolo ufficiale. Una canzone che non lascia spazio a molte discussioni e che fin dal primo ascolto ha diviso in modo netto i fan del cantautore di Wigan: c’è chi la ama e chi proprio non riesce a digerirla. Noi la apprezziamo molto, e sembrano pensarla allo stesso modo anche le principali radio inglesi, che la stanno già trasmettendo a tutto spiano. Continua a leggere

Richard Ashcroft a spasso per Londra nel videoclip di ‘These People’

Questa mattina, attraverso il proprio canale YouTube, Richard Ashcroft ha presentato il videoclip della title track These People, che verrà rilasciata come singolo promozionale solo negli Stati Uniti per la Harvest Records. L’ex frontman dei Verve viene ripreso per le strade di Londra, davanti ad alcuni luoghi simbolo della capitale britannica, intento ad eseguire la canzone con la sua chitarra e l’immancabile maschera a gas, simbolo principale del nuovo album. Continua a leggere

Richard Ashcroft, set acustico da HMV e dedica al nostro blog

richard ashcroft italia dedicaNel tardo pomeriggio di ieri Richard Ashcroft è stato ospite del celebre negozio HMV di Oxford Street, a Londra, dove ha eseguito un breve set acustico e si è poi intrattenuto con i fan presenti per autografare le loro copie del nuovo album These People. Tra il pubblico c’era anche il nostro amico Gian Luca, che non ha perso l’occasione per scambiare due chiacchiere con Captain Rock e ottenere un bellissimo omaggio per il blog a lui dedicato. E dunque GRAZIE di cuore a Gian e a Richard per la gentilezza, ci avete strappato un sorriso e regalato una grande emozione, nella speranza che quel «coming soon» possa diventare presto realtà.

Continua a leggere

Richard Ashcroft, due live con la BBC Orchestra il 7 e 9 dicembre

Aveva promesso una grande notizia, e la grande notizia è arrivata. Questa mattina, ospite negli studi di richard ashcroft bbc one 24 05 2016BBC One, Richard Ashcroft ha annunciato che si esibirà dal vivo il 7 dicembre alla Echo Arena di Liverpool e il 9 dicembre alla O2 Arena di Londra con il supporto della celebre BBC Symphony Orchestra. In attesa di comunicazioni ufficiali sulla vendita dei biglietti, i fan del cantautore di Wigan sono già in delirio.

Continua a leggere

Richard Ashcroft in concerto a Londra, il racconto di una serata magica

richard ashcroft londra roundhouse 1Sono le 21 esatte di lunedì 16 maggio quando Richard Ashcroft, in perfetto orario, si presenta sul palco della Roundhouse di Londra, indossando ancora una volta l’abito azzurro scelto per la copertina dell’album These People. Magro, fin troppo, maschera antigas al collo e Ray-Ban Aviator a mettere ancora più in evidenza il suo naso importante, Captain Rock non perde tempo e dopo un rapido saluto ai circa tremila fan presenti parte subito in quarta con Out of My Body, un mix di elettronica e funk dal ritmo incalzante e dal ritornello che entra subito in testa come un mantra. Fin dalle prime battute del concerto si capisce che sarà una grande serata, e la conferma arriva sulle note del nuovo singolo This Is How It Feels, eseguito alla perfezione e accolto con entusiasmo dal pubblico. Si prosegue con una delle gemme della discografia solista di Ashcroft, l’incantevole Science of Silence, per poi tornare indietro di quasi vent’anni con Sonnet, sempre bellissima e intonata a squarciagola da tutta la sala.

Continua a leggere

Richard Ashcroft, confermati altri sette live da aprile a settembre

richard ashcroft liveNelle scorse settimane il management di Richard Ashcroft ha confermato altre sette esibizioni live del cantautore di Wigan, oltre a quelle già programmate per il 14 e il 16 maggio alla Albert Hall di Manchester e alla Roundhouse di Londra. Si comincia giovedì 21 aprile con un mini show in diretta su BBC Radio 2, durante il programma condotto da Jo Whiley a partire dalle 21 (ora italiana). Si prosegue poi venerdì 27 maggio alla O2 Arena di Glasgow e sabato 28 maggio alla Scarborough Fair, nel North Yorkshire. Altro grande appuntamento sabato 11 giugno, quando Ashcroft farà da apripista agli Who durante l’Isle of Wight Festival, sull’omonima isola, mentre venerdì 15 luglio sarà la volta di una tappa in Finlandia, a Pori, per il Pori Jazz Festival. Venerdì 12 agosto l’ex frontman dei Verve salirà invece sul palco Continua a leggere

Richard Ashcroft, primi live del 2016: Manchester e Londra il 14 e 16 maggio

richard ashcroft live uk 2016Pochi minuti fa, attraverso il proprio sito web ufficiale, Richard Ashcroft ha reso note le date dei suoi primi concerti del 2016. L’ex frontman dei Verve si esibirà dal vivo sabato 14 maggio alla Albert Hall di Manchester e lunedì 16 maggio alla Roundhouse di Londra, dove presenterà in anteprima i brani del suo quinto album solista These People. I biglietti saranno in vendita a partire dalle ore 9 di venerdì 26 febbraio sui Continua a leggere

Ashcroft, esibizione a sorpresa agli MPG Awards

mpg-awards-2016Nessuno ne sapeva niente, ma ieri sera Richard Ashcroft si è esibito alla Grosvenor House di Londra sul palco degli MPG Awards (cerimonia di premiazione organizzata dalla Music Producers Guild e riservata ai migliori produttori discografici del Regno Unito). L’ex frontman dei Verve è stato affiancato da alcuni musicisti tra cui Martin ‘Youth’ Glover (uno dei produttori di Urban Hymns) al basso, David Gilmour (ex Pink Floyd) alla chitarra, Jah Wobble (ex Public Image Ltd.) alle tastiere e Paul Cooke (ex Sex Pistols) alla batteria, e ha eseguito dal vivo The Drugs Don’t Work e Bitter Sweet Symphony.

Continua a leggere