Nick McCabe: «Richard non ha mai risposto ai miei messaggi»

richard ashcroft nick mccabeNelle scorse settimane Nick McCabe, ex chitarrista dei Verve, ha risposto alle domande di alcuni fan sulla pagina Facebook del suo nuovo gruppo, i Black Submarine. Tra gli argomenti trattati, come prevedibile, il suo rapporto con Richard Ashcroft, ma non solo. Nick ha infatti svelato una serie di retroscena e cusiosità inerenti al periodo di Forth, e ha infine annunciato qualcosa che renderà molto felici i collezionisti di materiale della band di Wigan. Ecco, nel dettaglio, le sue dichiarazioni principali:

«Ho provato a mantenere dei contatti con Richard, in diverse occasioni gli ho offerto il mio supporto come produttore, e l’ho anche invitato a contribuire al progetto Black Ships (come ci chiamavamo una volta), prima che trovassimo la nostra reale direzione. Dopo una serie di sms ignorati ho lasciato perdere, con grande frustrazione e senso di sconfitta. La porta comunque non è mai chiusa del tutto».

«Richard ha smesso di rispondere ai nostri messaggi qualche tempo fa. Suppongo stia realizzando un altro disco con gli United Nations of Sound, non lo so. Mi sono proposto per produrre insieme a lui un album principalmente acustico, forse quello che tutti voi vorreste, non è così? Ma non ho ricevuto alcuna risposta».

Continua a leggere

Annunci

C’è un po’ d’Italia tra i nuovi musicisti di Richard Ashcroft

Settembre è ormai trascorso, la stagione autunnale avanza e purtroppo non vi è ancora traccia del nuovo singolo di Richard Ashcroft. La speranza è però l’ultima a morire e, nell’attesa, meglio approfittarne per fare un po’ di chiarezza su quelli che saranno i musicisti che accompagneranno il rocker di Wigan nella sua nuova avventura discografica.

Per una volta cominciamo con il bassista, senza nascondere un certo orgoglio patriottico. Si tratta infatti di Damon Minchella, 44 anni, nato a Liverpool ma di chiare origini italiane, damon minchellapiù precisamente di Quarto, provincia di Napoli. Minchella è stato un componente degli Ocean Colour Scene dal 1990 al 2003, ha poi realizzato due album con il supergruppo The Players e fino al 2008 ha fatto stabilmente parte della backing band di Paul Weller. In aggiunta, nel 2005, ha suonato insieme agli Who durante la loro esibizione al Live 8 di Londra. A proposito della sua collaborazione con Ashcroft, lo scorso 9 febbraio Minchella ha scritto sul suo profilo Facebook:

«Un’eccezionale settimana di registrazioni. Può facilmente trattarsi del più bel disco al quale io abbia mai lavorato».

Continua a leggere

Andrew Cole: «Ho ascoltato i nuovi brani di Richard Ashcroft»

Lo scorso 15 maggio Andrew Cole, giovane cantante britannico di origine canadese, ha avuto il privilegio di ascoltare in anteprima assoluta alcune canzoni inedite di Richard Ashcroft. L’opportunità gli è stata concessa nientemeno che da Chris Potter, il produttore di Richard, grande amico di Cole nonché suo collaboratore per la realizzazione del suo recente EP Voices. Ecco quanto riportato dall’artista sulla sua pagina Facebook ufficiale:

«È stata una notte straordinaria. Sono saltato sul treno per Londra, poi ho fatto un giro a Kensington Park, e alla fine mi sono recato agli Sphere Studios per bere una birra con il grande Chris Potter e ascoltare alcune nuove registrazioni di Richard Ashcroft».

Sempre su Facebook, Cole ha anche pubblicato una foto che lo ritrae in compagnia Continua a leggere